Per pagare la quantità di acqua che effettivamente si consuma, ed evitare il calcolo della bolletta sulla base alle letture presunte, Alto Calore Servizi SpA consiglia agli utenti di eseguire l'autolettura del contatore e comunicarla chiamando il numero verde 800-215333 (attivo 24 h su 24), ovvero consegnarla ad uno degli sportelli presenti sul territorio.

QUANDO EFFETTUARE L'AUTOLETTURA
La lettura del contatore, di norma, è eseguita due volte all'anno da un tecnico addetto, incaricato da ACS.
La fattura, invece, è emessa con cadenza trimestrale, per cui ACS, in mancanza delle letture del contatore, invia una fattura calcolata sulla media dei consumi storici (cioè rilevati in passato).
Per far si che la bolletta sia calcolata sui consumi effettivi, è possibile comunicare la lettura del proprio contatore, nel periodo indicato sulla fattura (in basso a destra).

COME LEGGERE IL CONTATORE
Presso le utenze sono stati installati, nel tempo, due tipi di contatori: a lettura diretta (di uso attuale) e a lancette (ormai superato).

contatore a lettura diretta        contatore ad indici

Nel caso di un contatore a lettura diretta (immagine a sinistra) si considerano le cifre indicate nel quadrante. Se un numero non è allineato, si indica la cifra inferiore.
Nel caso di contatore a lettura indiretta (immagine a destra) si considerano solo le cifre intere indicate dalle lancette di colore nero da sinistra verso destra. Se la lancetta è posta tra due numeri, si tiene conto del valore più piccolo.

COME COMUNICARE LA LETTURA DEL CONTATORE
Dopo aver preso la lettura del contatore, è necessario prendere la bolletta di Alto Calore Servizi SpA su cui è riportato il Codice PIN a dodici cifre (riportato in alto a sinistra sulla prima pagina della bolletta), prima di telefonare il numero verde 800-215333, per comunicare la lettura.
Al numero verde risponderà una voce automatica che fornirà le istruzioni necessarie alla registrazione della lettura. Al termine della procedura, la voce automatica confermerà l'avvenuta registrazione della lettura.
La lettura così comunicata sarà utilizzata per determinare i consumi riportati sulla prima bolletta successiva.