Sei nella sezione SPORTELLO ONLINE/contratto/voltura

acqua

L'utente del servizio idrico ha l'obbligo di comunicare ad Alto Calore Servizi SpA ogni variazione nella titolarità del contratto, per qualunque causa si verifichi (morte, locazione, affitto, vendita, fallimento ecc.).
La variazione di titolarità deve essere definita attraverso la Voltura che è il passaggio della titolarità del contratto di fornitura idrica da un utente ad un altro, senza che si verifichino interruzioni del servizio.
Per richiedere la voltura del contratto dell'utenza idrica sono necessari i seguenti documenti:

  • MODELLO 1 - MODELLO UNICO RICHIESTE, compilato in ogni sua parte e firmato [il modello in PDF può essere compilato anche tramite PC];

  • copia del documento di riconoscimento valido;

  • originale della ricevuta di versamento dell'importo dell'ultima fattura.

  • Le spese per l'istruttoria della pratica, pari a €. 15,00, saranno addebitate sulla prima bolletta successiva alla voltura.
    Le richieste pervenute incomplete o mancanti di uno dei documenti di cui sopra, NON potranno essere accolte e saranno considerate nulle.